Il mercato dell’energia in Italia è suddiviso in 6 zone fisiche. Tra queste, la zona NORD assume un ruolo importante per il mercato del giorno prima e dei mercati infra-giornalieri europei.

I motivi sono molteplici. Oltre ad essere la zona dove si concentrano i volumi maggiori di consumo, le interconnessioni con i paesi e mercati confinanti sono rilevanti: Francia, Svizzera, Austria e Slovenia. Il coupling sul mercato del giorno prima, rende l’elasticità degli ordini in zona NORD un fattore importante da considerare per prevederei prezzi e volumi in mercati chiave quale la Germania, Austria e Francia.

Il report di Analisi di profittabilità dei mercati elettrici fornisce dettagli importanti sulla struttura dei mercati elettrici per la zona NORD.

Scarica gratuitamente il Report che trovi al seguente link

L’importanza della zona NORD nei mercati elettrici europei ultima modifica: 2019-07-03T17:24:14+01:00 da esalsi@mbigroup.it